Reading Time: 2 minutes

Quando hai creato la tua linea di prodotti non pensavi sarebbe stata così piccola di dimensioni? La vedi lì sul mobile e non supera l’altezza di un limone. Non disperare, la fotografia è dalla tua parte!

Quando ci rapportiamo con dei piccoli prodotti è importante raccontare in modo interessante la loro grandezza in senso di benefici. La fotografia riesce ad aiutarti mostrandoli in modo “statuario”.

Passiamo alla parte pratica guardando i tre esempi di oggi!


LADIES’ FRAGRANCE COLLECTION – Penhaligon est. London 1870

Quando il tuo prodotto è di dimensioni ridotte puoi iniziare a pensare alla prospettiva con cui lo fotografi.

Se inquadri dal basso verso l’alto con la tua fotocamera o con il tuo smartphone il tuo prodotto risulterà più grande e darà un senso di importanza alla scena.


LADIES’ FRAGRANCE COLLECTION – Penhaligon est. London 1870

Un altro elemento su cui puoi ragionare è il numero di prodotti che inserisci nella scena.

Se uno solo risulta troppo poco non essere timido, aggiungine uno alla volta e vedi il risultato finale! Ricorda che i numeri dispari sono sempre meglio di quelli pari, il nostro occhio li legge con più facilità!


LADIES’ FRAGRANCE COLLECTION – Penhaligon est. London 1870

Pensa a come il tuo prodotto può andare in azione! Qual è il suo scopo? Come viene utilizzato?

Rendi il tuo prodotto “animato”. Non per forza devi realizzare un video, anche solo aprire il tuo prodotto crea una sensazione di movimento!

Ricordati la regola delle diagonali di cui abbiamo parlato in questo articolo. Queste linee creano movimento e aiutano l’occhio a percorrere l’immagine!


Spero che questo breve articolo ti sia stato utile per ripensare ai contenuti dei tuoi piccoli, ma grandi prodotti! 😉


Hai bisogno di immagini per i tuoi canali digital?

Sai che è semplicissimo parlare con Elisyde? Basta scrivermi qui sotto!


Lascia un commento